19.09.2017 Ryanair, Capelli: “vicenda pazzesca, Delrio faccia rispettare leggi e accordi”

ROMA, 19 SET – “Quanto sta accadendo dopo la decisione di Ryanair di cancellare, nelle prossime settimane e mesi, in tutta Europa, migliaia di voli, è di una gravità inaudita. Per questo stamani ho depositato alla Camera dei Deputati un’interrogazione urgente al Ministro del Trasposti Graziano Delrio per conoscere quali iniziative il Governo vorrà mettere in atto per evitare danni ai cittadini che hanno acquistato un volo e che rischiano di rimanere a terra”.
E’ quanto dichiara in una nota Roberto Capelli, deputato di Centro democratico.
“Nelle scorse settimane ho vissuto personalmente – all’aeroporto di Trapani – quest’odissea, con un volo Ryanair cancellato senza preavviso e senza alcun tipo di riprotezione e cura dei poveri passeggeri lasciati in balia del caso. Solo il pronto intervento della Prefettura e del personale dell’aeroporto hanno garantito un minimo di assistenza. Chiedo, pertanto, al Ministro Delrio di istituire un’unità di crisi presso il ministero per affrontare quest’emergenza, assicurandosi che la compagnia aerea irlandese rispetti le legge italiane e gli accordi, anche regionali, che assicurano a Ryanair lauti vantaggi economici e finanziari”, conclude Capelli.